La figlia del Capitano


 La figlia del Capitano

La Figlia del Capitano, finction televisiva tratta dal romanzo omonimo di Aleksander Pushkin, racconta un’intensa storia d’amore nella Russia del 1776, quando l’autoritaria Caterina II sedò nel sangue la rivolta dei contadini e dei cosacchi. La ribellione ha lasciato sul campo centinaia di morti e nelle prigioni della zarina sono rinchiusi i colpevoli di tradimento. Fra questi c’è Pjotr Grinev, un ufficiale ussaro, accusato di aver combattuto accanto ad Emil Pugacev, il cosacco a capo della rivolta. Pjotr viene portato davanti alla Corte Marziale e sottoposto ad un processo dal quale dipende il suo destino. Proprio in quell’occasione vengono ripercorse le tappe della sua vita. E' un giovane aristocratico viziato per il quale la vita è stata già programmata: diventare ufficiale della Guardia Imperiale, sposare una donna del suo ceto e trascorrere una vita agiata tra ozi e divertimenti. Ma suo padre decide di temprare il carattere del figlio, facendogli prestare servizio in una zona sperduta, tra gente ostile e pericolosa. Questa esperienza cambierà per sempre la vita di Pjotr. Proprio lì, infatti, avviene l’incontro con Masa, una giovane donna coraggiosa e combattiva della quale si innamora. Per caso, poi, salva la vita a Pugacev, impegnato nell’organizzazione della rivolta. Proprio questa sua ambigua amicizia, però, decide la sua condanna a morte. Masa per salvarlo va da Caterina II raccontandole la loro storia e, sebbene la zarina ne sia colpita, non può tornare sulle sue decisioni. Sarà Pugacev a salvargli la vita. La zarina, infatti, si reca nelle prigioni per parlare con lui e questi le spiega come Pjotr sia estraneo alla rivolta e come sia sempre stato un ufficiale fedele. Grazie a questa dichiarazione Pjotr viene liberato. Per sdebitarsi con Pugacev decide di ucciderlo prima che venga torturato ed ucciso nella piazza di Kazan, evitandogli sofferenze ed umiliazione.





Episodio 1 Megavideo-Videoweed-Novamov-Movshare-Fileserve-Filepost-Filesonic
Episodio 2 Megavideo-Videoweed-Novamov-Movshare-Fileserve-Filepost-Filesonic





Top Commenti
comments powered by Disqus