Tutto tutto niente niente Vk



Cetto Laqualunque, gia' protagonista del precedente lavoro di Antonio Albanese (Qualunquemente), riesce a riconfermarsi sindaco della sua piccola citta'. Tuttavia, dato il successo riscosso tra il popolo grazie e formule di propaganda a dir poco originali, Cetto intende compiere adesso una scalata professionale; da semplice sindaco di periferia vuole infatti varcare la soglia di Palazzo Montecitorio e diventare addirittura uno dei tanti, forse troppi parlamentari italiani. Prima di poter ambire a tanto pero' sconta una piccola pena in carcere dove conosce   Rodolfo Villaretto e Franco Stoppato (altri personaggi interpretati ancora dallo stesso  Antonio Albanese). Entrambi i detenuti, oltre ad essere ovviamente delle persone poco raccomandabili, finiranno per ricoprire il ruoli di deputati in Parlamento insieme al gia' citato Cetto. L'ideale connotazione della pellicola come seguito di Qualunquemente viene confermata gia' a partire dal titolo; tutto tutto niente niente e' infatti la frase che Mino Martinelli, caricatura di filosofo apparsa nei lavori precedenti, era solito pronunziare per esprimere una sintesi dei suoi blandi ideali filosofici suggeriti piu' dalla cocaina che dalla ragione.Fonte Trama!
 
 
 

Regia : Giulio Manfredonia
Cast :  Antonio Albanese, Lorenza Indovina, Nicola Rignanese, Davide Giordano, Lunetta Savino
Genere : Commedia
Anno : Italia 2012
Uscita : Giovedì 13 Dicembre 2012.





Tutto.Tutto.Niente.Niente.2012.iTALiAN.DVDRip.XviD-TRL.

Parte 1 Nowvideo-Putlocker-Likeupload-Rapidgator
Parte 2 Nowvideo-Putlocker-Likeupload-Rapidgator



Top Commenti
comments powered by Disqus