The Horsemen



Il detective Breslin, interpretato dall'attore Dennis Quaid, indaga su una serie di delitti, che lo portano a investigare su una setta, dove i serial killer nel commettere i loro crimini, prendono le identità dei Quattro Cavalieri dell’Apocalisse. Il film merita appena la sufficienza. La trama è comune a tante altre nel suo genere. Si è cercato nel corso della programmazione di coinvolgere lo spettatore nell’intrigato intreccio investigativo, ma con scarso successo. Se dapprima si pensa che tra gli omicidi non esista nessun nesso, poi si scoprirà che nei delitti, c’è un elemento che accumuna le vittime e che a sorpresa conduce dritto dal detective Breslin. Allo spettatore spetta il compito di anticipare la scena, arrivando alla conclusione, che non raggiungerà mai, perché sarà dirottato in una risoluzione per niente logica. Quello che viene a mancare nel film è l’ordine, la linearità delle azioni. C’è un superaffollamento di tracce narrative, da confondere lo spettatore. Purtroppo la narrazione cade nella banalità, e il finale è smorto.





Megavideo-VideoWeed-Videozer-Wupload-FileServe



Top Commenti
comments powered by Disqus