The Blair Witch Project



"The Blair Witch Project" è un horror psicologico del 1999, diretto da Daniel Myrick ed Eduardo Sánchez, e interpretato da attori esordienti nella parte di loro stessi. Nel 1994 tre studenti universitari americani decidono di realizzare un documentario su un personaggio leggendario del Maryland, Elly Kedward, detta la strega di Blair. Vissuta alla fine del Settecento, la vecchia Elly Kedward era stata accusata dalla popolazione di aver fatto scomparire alcuni bambini e venne linciata. Scomparsa nei boschi di Blair, si credette fosse defunta fino a quando, poco tempo dopo la sua presunta morte, si persero le tracce di altri bambini che si erano aggirati in quei boschi. Dopo aver raccolto alcune testimonianze, i tre studenti si recano con la telecamera proprio nei luoghi incriminati perdendosi letteralmente e dando vita a un reportage claustrofobico e terrorizzante. Girato sotto forma di falso documentario, il cosiddetto mockumentary, "The Blair Witch Project" fu lanciato con un battage pubblicitario internettiano senza precedenti per un piccolo film a basso budget girato da due esordienti. Diventato in breve un cult, il film ha il merito di aver puntato più sulle atmosfere, tese fino allo sfinimento, e le reazioni psicologiche dei personaggi, che sull'azione o gli effetti speciali.


Trailer

Film Completo



Nowvideo-Openload-Rapidvideo-Fastvideo-Nitroflare-Nowdownload-Rapidgator



Top Commenti
comments powered by Disqus