Sei Venezia



Venezia è una realtà a parte. Estranea alla frenesia delle metropoli, si distingue per la lentezza obbligata degli spostamenti, ai quali costringe abitanti e turisti. La sua eccezionalità di luogo rispecchia l'estrosità dei personaggi che Carlo Mazzacurati ci presenta: sei veneziani diversi, grandi e piccini, che fanno mestieri nascosti, ricchi però di quei guizzi di coraggio e sfrontatezza rari da incontrare. Una cameriera d'albergo, un archeologo, un archivista volontario, un ex ladruncolo, un pittore e un ragazzino appassionato di arti marziali; questi sono i protagonisti di un omaggio alla Serenissima che il regista gira con grande 'passione', osservando i soggetti con la 'giusta distanza'. Disincantati e vitali, i personaggi della galleria sono tasselli coloriti di un quadro umano eccentrico e piacevolissimo da guardare. Esce un'immagine vivace di Venezia, dove gli anziani non smettono di apprezzare la vita, e i bambini sembrano più maturi degli adulti. Il regista padovano conferma ancora una volta un gusto particolare per le piccole cose.Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload-Rapidvideo-Terafile



Top Commenti
comments powered by Disqus