Sampei Sub Ita



Chi e' stato ragazzo negli anni ’80, non potra' non ricordare Sampei, il ragazzo pescatore, che imparava le tecniche della pesca con suo nonno Ippei e con il suo maestro Gyoshin Ayukawa. Nel 2009 l’anime giapponese e' stato trasformato in un film, seguendo un filone che in giappone ha molto seguito, quello della trasposizione cimematografica degli anime e dei manga. La storia, gia' nel cartone animato giapponese che popolo' i nostri schermi di adolescenti, a ricordarla oggi non era proprio ricca di colpi di scena e di avventura. Il ragazzo Sampei voleva, attraverso la pesca, stabilire un contatto con la natura, ma soprattutto, attraverso la disciplina e la concentrazione che questo sport richiede, imparava il rispetto di se stesso e dei suoi avversari. Il film non e' arrivato nelle nostre sale cinematografiche ma gli amanti del genere anime e tutti coloro che sono affezionati al ricordo di Sampei possono adesso recuperarlo in Home Video. Come avra' fatto il regista a trovare delle trote tanto grandi come quelle con cui combatteva il ragazzo pescatore in ognuna delle puntate del cartone animato?





Parte 1: Megavideo-VideoWeed-Videozer-Filesonic-FileServe
Parte 2: Megavideo-VideoWeed-Videozer-Filesonic-FileServe



Top Commenti
comments powered by Disqus