Salome



Riportare in scena l'opera teatrale Salomè dello scrittore Oscar Wilde significa scontrarsi con temi ancora scabrosi, che hanno a che fare la profonda visione di religione, letteratura, politica, violenza e sessualità del drammaturgo. Affrontando una cruda esplorazione del testo e alternando momenti di riflessione alla ricostruzione filmica, Al Pacino dà la sua versione della storia di Salomè (Jessica Chanstain) che, per brama di potere e disprezzo, come contropartita a una sensuale danza dei sette veli, chiese al lussurioso re Erode (Al Pacino) la testa del profeta Giovanni Battista (Kevin Anderson), l'uomo che ama e che ha osato offendere la madre, Erodiade (Roxanne Hurt). Continua a leggere!


Trailer Film Completo





Top Commenti
comments powered by Disqus