Pinocchio



Pinocchio e' un classico dell'animazione e della produzione cinematografica per bambini. Il regista Enzo D'Alo', dopo circa cinque anni di duro lavoro, ne porta in scena una nuova versione. La storia rimane pressappoco quella che tutti conoscono; il falegname Geppetto, un po' per gioco un po' per solitudine, da' ad un tronco la forma di un ragazzino desiderando che questo prima o poi possa animarsi. Magia vuole che i sogni del vecchio falegname si realizzino dando vita al bambino di legno, alias Pinocchio. Questo figlio sui generis sara' per Geppetto fonte di immensi dolori e incommensurabili gioie oscillando continuamente tra un comportamento da ragazzaccio impunito e l'eccesso opposto ossia la generosita' e l'ingenuita' piu' totale. Ancora una volta sul grande schermo appariranno la bella Fata Turchina, il saccente Grillo Parlante, l'inquietante Mangiafuoco ed i perfidi Gatto e Volpe. Nuovamente assisteremo con una certa partecipazione alle continue metamorfosi fisiche e comportamentali di Pinocchio, e chissa', magari nuovamente inizieremo a riflettere sulle nostre  azioni con alle spalle l'esperienza dell'adulto, ma nel cuore il ricordo dell'infanzia. Fonte trama!
 






Top Commenti
comments powered by Disqus