Il piacere e l'amore



L'amore, nel suo più semplice degli schemi, nel suo pessimistico alternarsi di stagioni: questo è il tema de "Il piacere e l'amore", l'ultima opera di Nuri Bilge Ceylan, regista e attore turco, già vincitore di una Palma a Cannes come migliore interprete. Isa e Bahar sono i protagonisti di questo amore. Una coppia benestante, in piena crisi sentimentale. Siamo ad Istanbul, lui è professore universitario, lei direttrice artistica di serie televisive. Il matrimonio determina la parabola discendente del loro rapporto e di fronte alla difficoltà di comunicazione e alla mancanza di stimoli lui reagisce consolandosi tra le braccia di un'amante, lei immergendosi nel lavoro e in una sempre più profonda depressione. Sarà Bahar, nel gelido inverno, a voler provare una riconciliazione, quando forse però per Isa è cambiato qualcosa... Il finale rimane sospeso, aperto a tutte le possibilità, rispecchiando l'imprevedibilità dei sentimenti umani. E' un film in cui si racconta con le immagini, con la splendida fotografia e i numerosi silenzi. Il titolo originale è "Iklimler" che significa "climi" e vuole mettere in evidenza il susseguirsi delle stagioni nel corso di una storia d'amore, come metafora dell'alternarsi degli stati d'animo tipico degli amanti che si rincorrono, si cercano a turno, lasciano, poi si rendono conto e ritornano, giurando di essere cambiati.





Nowvideo-Nowdownload-Putlocker-Rapidgator



Top Commenti
comments powered by Disqus