Ore disperate



Tre banditi evasi dal carcere si rifugiano nella casa di una coppia borghese con figli e, in attesa del danaro per la fuga, hanno rapporti tesi con gli ostaggi. Solido, claustrofobico e un po' prolisso esercizio di suspense psicologica, servito da un'ottima squadra di attori tra i quali spicca March. Scritto da Joseph Hayes, che ne aveva già fatto un romanzo (1954) e un copione teatrale (1955), è stato rifatto nel 1990 da Michael Cimino. Sul palcoscenico il personaggio di Bogart era stato interpretato da Paul Newman; la parte di March era stata proposta in un primo tempo a Spencer Tracy..Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload-Rapidvideo-Terafile



Top Commenti
comments powered by Disqus