Navigator



David Freman, un ragazzino americano, la sera del  4 luglio 1978,  a tarda ora, si inoltra nel bosco per andare incontro al fratellino. Durante il tragitto, il sentiero non e' illuminato, David scivola in un piccolo avvallamento. Nonostante una prima fase di intontimento riesce a ritrovare la strada di casa. Tuttavia una volta varcata la soglia non riconosce piu' i suoi genitori, che adesso sembrano una coppia attempata, né gli oggetti del suo arredamento. David allora suppone che il resto della sua famiglia sia scomparso. Impaurito si reca di corsa alla stazione di Polizia e, dopo alcune indagini, apprende che qualcuno ben otto anni fa ha dichiarato la sua scomparsa. Ma David e' vivo e vegeto e, riabbracciati i suoi parenti, ovviamente invecchiati, scopre di essere rimasto fermo alla stessa eta', undici anni, senza mai crescere. La NASA ne studia il caso e, per meglio procedere, tiene il piccolo in custodia. Un giorno, sfuggito ai controlli degli ufficiali David sale su un'astronave e inizia a vagare nel cosmo in compagnia di Max, un robot. Una volta tornato a casa pero' la situazione pare normalizzarsi nuovamente. Fonte trama!





Nowvideo-Rapidvideo-Nowdownload



Top Commenti
comments powered by Disqus