Milano odia: la polizia non pu sparare



Giulio Sacchi e' un uomo pericoloso e non perché sia naturalmente propenso al crimine, quanto piuttosto perché affetto da disturbi mentali. A questo si aggiunge la costante frustrazione per un'esistenza mediocre ed uno stipendio da fame che lo relega nei bassifondi della societa'. La sua natura e' quindi esacerbata, abbrutita. Si mette cosi' a capo di una banda di criminali, pericolosi si, ma sicuramente meno di lui. Organizzano allora  il rapimento di una giovane donna figlia di una famiglia a dir poco benestante.   Intanto la fidanzata di Sacchi viene uccisa ed il suo corpo viene ritrovato accidentalmente sul fondo di un lago. Una sorte simile tocchera' agli altri componenti della banda. Lo scopo del malfatto era quello di incassare un ricco riscatto che molto probabilmente Giulio gia' sapeva di non dover condividere con i suoi scagnozzi.  Alle sue calcagna pero' restera' sempre l'abilissimo commissario Grassi il quale e' il solo, per follia o per esperienza, a saper intuire e prevedere le mosse della banda. Chissa' se questa sua dote portera' ad un lieto fine in questa tragica vicenda.Fonte trama!
 




Parte 1: Nowvideo-Nowdownload-Putlocker-Rapidgator
Parte 2: Nowvideo-Nowdownload-Putlocker-Rapidgator



Top Commenti
comments powered by Disqus