La signora della porta accanto



Bernard (Depardieu) e Mathilde (Ardant), ambedue sposati, si ritrovano vicini di casa dopo essere stati un tempo amanti. I due vengono nuovamente travolti dalla passione e Mathilde finirà sull'orlo della depressione. La donna decide allora di uccidere Bernard e di suicidarsi. Un film sull'amour fou, ma senza magniloquenza. Si tratta di una passione dalle dimensioni quotidiane, eppure non per questo meno terribili. Il sentimento irrompe portando devastazione in due tranquille famiglie di periferia. La Ardant, che qui esordisce nel cinema di Truffaut, è forse la prima donna nei suoi film a possedere un corpo "caldo" e a portarlo in scena. Di fronte a una materia di bruciante banalità, Truffaut escogita una forma di allontanamento: è Odile, la tenutaria del tennis club, che ci fa ripercorrere la tragica vicenda in flashback. Sotto semplici apparenze, un film di grande potenza drammatica. Continua a leggere!


Trailer

Film Completo



Nowvideo-Rapidvideo-Fastvideo-Nowdownload-Rapidgator



Top Commenti
comments powered by Disqus