La macchia umana



Film del 2003 diretto da Robert Belton, regista premio Oscar per il capolavoro “Kramer contro Kramer”. Presentata alla 60° Mostra del Cinema di Venezia, la pellicola e' liberamente tratta dal romanzo omonimo di Philip Roth. Ciliegina sulla torta, un cast davvero stellare. Protagonisti una splendida Nicole Kidman e uno strepitoso Anthony Hopkins. E ancora: Ed Harris, Gary Sinise, Jacinda Barret. Coleman Silk e' un vecchio professore di Letteratura, ebreo di nascita, accusato di razzismo e per questo licenziato dal New England College. Intorno a lui due personaggi distanti e al contempo vicini: lo scrittore Nathan Zuckerman, ingaggiato per scrivere le sue memorie e con il quale stringe un inusuale rapporto di amicizia, e Faunia Fareley, giovane bidella semi-analfabeta, con la quale Silk intreccia una travolgente relazione ostacolata pero' dall’ex, violentissimo, marito di lei. A margine, un segreto custodito sin dalla nascita. Centosei drammatici ma conturbanti minuti. Da vedere!





 



Top Commenti
comments powered by Disqus