La croce di fuoco



Durante la rivoluzione in Messico un sacerdote, braccato da un ufficiale del governo anticlericale, e' aiutato da un bandito e da una donna. Data la censura dell'epoca, sarebbe stato difficile per chiunque trarre un film dal romanzo di Graham Greene Il potere e la gloria (1940), storia di un prete ubriacone che fa un figlio con una prostituta, ma per J. Ford, buon cattolico irlandese, era impossibile. Ne ricavo' infatti un film pio che attribuisce tutta l'onesta' al prete e tutta la corruzione all'ufficiale, ma anche pesante, prolisso, artificioso, mal recitato persino da H. Fonda che si trascina ostentando una sonnolenta santimonia, affidato a una serie di quadri statici anche se magnifici nel loro esasperato simbolismo mistico (influenza di Ejzenštejn e degli espressionisti tedeschi nella fotografia di G. Figueroa)..Continua a leggere!





Nowvideo-Rapidvideo-Nowdownload-Usefile



Top Commenti
comments powered by Disqus