La banda del trucido



Il commissario Ghini viene designato quale successore del collega Taddei il quale e' rimasto vittima delle pallottole di uno dei malviventi, solitamente ladri, a cui quotidianamente dava la caccia. Prima missione che il nuovo insediato compira' sara' l'arresto del responsabile dell'omicidio. Contemporaneamente Belli, un delinquente di origini siciliane, inizia a meditare sul piano piu' adatto da mettere in pratica per derubare due commercianti di gioielli. Il “Monnezza”,  criminale ormai affermato, gli presta per l'occasione l'autista, detto “Ranocchia” che lo attendera' in macchina durante il colpo e lo portera' velocemente lontano dalla scena del crimine. Tutto cio' a patto che non venga sparso del sangue dal giovane Belli. La rapina pero', miseramente fallita al primo tentativo, viene portata a termine successivamente, ma purtroppo a prezzo di parecchie vite. Per non avere problemi Belli, giunto a destinazione,  uccide anche l'autista. A questo punto a dargli la caccia saranno tanto Ghini quanto “er Monnezza”. Il primo lo uccidera', il secondo si impossessera' della refurtiva che comunque dividera' con i suoi aiutanti, la vedova dell'autista e la sua consorte.Fonte trama!
 




Nowvideo-Nowdownload-Rapidvideo-Terafile



Top Commenti
comments powered by Disqus