L'avaro



Arpagone, ricco usuraio romano, creditore perfino del Papa, ha un problema: il cardinale Spinosi gli vuol dare in moglie sua sorella Isabella, ben nota per aver gia' ucciso i suoi precedenti mariti. Terrorizzato Arpagone dichiara d'essersi gia' impegnato con una giovane, quindi si mette a cercar moglie. La sua scelta cade su Mariana, non sapendo che questa e' fidanzata con suo figlio Cleante. Che Molie're si rivolti nella tomba per questa riduzione di una delle sue opere piu' famose e' un fatto secondario. Che gli spettatori non si rivoltino nelle sedie per il gran ridere,ma solo per il gran sonno e' invece un problema grave. Anzi un problema mortale. Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload-Netload



Top Commenti
comments powered by Disqus