L'angelo del male



Dal romanzo (1890) di É. Zola. Il macchinista delle ferrovie Lantier, vittima di una pesante ereditarietà etilica, diventa l’amante di Sévérine che vorrebbe indurlo a uccidere il marito, autore impunito di un omicidio per gelosia, ma, in un accesso della malattia, Lantier la strangola e si dà la morte gettandosi dal treno..Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload Parte1-Parte2-Rapidvideo-Terafile



Top Commenti
comments powered by Disqus