Interstate 60



Neal Oliver (James Marsden) è un ragazzo di Saint Louis (Missouri) ossessionato da una vita che non vuole, pianificata nei minimi dettagli dal padre, un ricco avvocato che vorrebbe mandarlo a studiare legge all'Università di Bradford. Neal è invece un pittore e sogna di sfondare nel mondo dell'arte. La sua passione è incoraggiata dalla sorella Nancy, l'unica che sembra capirlo, ma osteggiata dalla sua fidanzata Sally. Il giorno del suo compleanno, Neal è a pranzo con la sua famiglia in un ristorante: Sally gli regala una camicia blu, il suo colore preferito, Nancy un set di pennelli, e suo padre una BMW rossa fiammante. A quel punto O.W. Grant, in veste del cameriere che porta la torta, gli dice di esprimere un desiderio e Neal chiede una risposta alla sua vita. Grant decide di esaudirlo e mette in moto la sua magia: uscito dal locale per vedere la nuova macchina, Neal verrà colpito in testa da un secchio e finirà all'ospedale.







Top Commenti
comments powered by Disqus