In compagnia dei lupi



Alla giovane Rosaleen piace sognare. Questi sogni, alimentati dalle fiabe che la nonna le racconta fin dalla più tenera età, sono popolati dai lupi. Vede così il funerale della sorella, sbranata da un lupo, un festino in cui i nobili quanto cinici invitati si trasformano in belve e lei stessa che non può fare a meno di subire il fascino di un cacciatore-licantropo che le ha ucciso la nonna. Al suo risveglio gli incubi però non sono finiti. Ottima rilettura adulta delle favole, tratta da un romanzo di Angela Carter, del regista irlandese Neil Jordan che, con le claustrofobiche scenografie di Anton Furst (il bosco è interamente ricostruito in studio) e gli impressionanti effetti speciali, fa della storia un efficace mix di thriller e horror, esplorando il fascino oscuro della fiaba. Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload-Rapidvideo



Top Commenti
comments powered by Disqus