Il Primo Uomo



Si tratta del primo lungometraggio in francese di Gianni Amelio Amelio, che offre al grande schermo l’ultimo romanzo di Albert Camus. L’azione viene svolta verso la fine degli anni ‘50: Jacques Cormery, il protagonista, decide di fare un viaggio in in Algeria, ricordando i tempi della sua infanzia. L'uomo (che e' l'alter-ego di Camus), con questo viaggio, coglie l'occasione per ritrovare la madre, rivivendo in un certo modo la propria giovinezza in un paese sicuramente molto solare anche se decisamente difficile. Insieme al protagonista, il pubblico puo' facilmente ripercorre la dolorosa storia di un bambino orfano di padre, morto nel corso della la Prima Guerra Mondiale, che vive in una famiglia molto povera , portata avanti da una nonna dispotica e di carattere arcigno. Ma gli anni '20 sono allo stesso tempo per il piccolo Jean, il momento in cui avviene la sua formazione, delle decisioni piu' difficili, come quella di voler continuare gli studi nonostante tutti i problemi. Tornato a visitare il professor Bernard, l'insegnante da cui ha avuto aiuto e sostegno, il Cormery ormai uomo, puo' finalmente udire ancora una volta la frase che ha segnato la sua esistenza: 'Ogni bambino ha dentro sé stesso i germi dell'uomo che diverra''.







Il.Primo.Uomo.2011.iTALiAN.DVDRip.XviD-TRL.avi

Parte 1 Putlocker-Likeupload-Nowupload
Parte 2 Putlocker-Likeupload-Nowupload



Top Commenti
comments powered by Disqus