Il postino suona sempre due volte



4ª trasposizione del romanzo (1934) di James Cain, la 1ª che mette in immagini esplicite la rude e aggressiva sensualità che, per ragioni di censura, i registi precedenti avevano dovuto comprimere o elidere. Di questa storia di un amore che, nato da una violenta attrazione fisica, si trasforma in un rapporto più profondo e complesso, Rafelson fa un altro film sul "sogno americano", la sua trasformazione in incubo, descrivendone...Continua a leggere!





Nowvideo-Openload-Nowdownload-Fastvideo-Rapidvideo-Terafile



Top Commenti
comments powered by Disqus