Il leone del deserto



Benito Mussolini nomina il generale Rodolfo Graziani governatore di Libia e mette a sua disposizione un esercito all'avanguardia, per fronteggiare la ribellione dei guerriglieri. Graziani sfrutta i territori conquistati e riduce la popolazione alla fame, creando brutali campi di concentramento. I beduini Senussi sono comandati da Omar Al-Mukhtar che, nonostante la sproporzione delle forze in campo, li guida a uno scontro frontale contro il regime di oppressione. Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload-Rapidvideo-Terafile



Top Commenti
comments powered by Disqus