Il genio



Emilio Morland, aveva fallito con le sue tournées teatrali nel Terzo Mondo e, appena uscito dal carcere in Turchia, in cui si era trovato a causa di una truffa andata male, costringe Aristide Bronsky, il suo socio, ad andare in Italia con lui. A Genova incontra Armandine Chausson, una giovane attrice, con cui formano un terzetto. A Roma i tre intendono scambiare Selim, figlio di un magnate della finanza, con Alberto da Tony, alias Turiddu Carmelo Dionisio da Messina, un bambino simpaticissimo ma affittato. Yussuf Rifai, il padre di Selim, dichiara di essere rimasto contento della sostituzione e non intende pagare il riscatto. Tuttavia, Armandine e Aristide che, cominciano ad innamorarsi e, non essendo dei veri ricattatori, decidono di rimettere a posto le cose, riportando Selim a casa e riprendendosi Alberto che, in seguito hanno intenzione di adottare per formare una famiglia. A questo punto, rimasto solo, Emilio intende vendere la biblioteca vaticana ad un turista.





Megavideo-VideoWeed-Videozer-Wupload-FileServe



Top Commenti
comments powered by Disqus