I guerrieri della palude silenziosa



Nove ragazzi della Guardia nazionale in esercitazione si addentrano in una zona paludosa della Louisiana. È, quello, il territorio dei Cajun, una antica comunità di cacciatori di origine francese. I soldati fanno gli smargiassi e sottraggono ai nativi alcune canoe. Inizia così una guerriglia spietata: i ragazzini in divisa, sperduti e con armi caricate a salve, sono braccati e massacrati come conigli. Con mezzi minimi, sfruttando tutto il potenziale evocativo delle straordinarie location, Walter Hill realizza un capolavoro del cinema d'azione. Il riferimento al Vietnam e alla cultura machista americana è palese, ma la parabola, con passaggi di magistrale e insostenibile tensione, spinge la riflessione su piani quasi metafisici. Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload-Rapidvideo



Top Commenti
comments powered by Disqus