Domani



La terra trema. In pochi, eterni secondi le crepe lacerano i muri delle case, delle chiese, delle scuole e quelle stesse crepe aprono squarci profondi nella testa e nelle abitudini degli abitanti di Cacchiano. Immaginario paesino umbro, conosciuto per la sua fabbrica di salami all’aglio e per un affresco del Beato Angelico. Tutti, terrorizzati e urlanti, si svegliano improvvisamente nella notte. Saranno, per un tempo indeterminato, senza un tetto e senza una legge giusta che favorisca la ricostruzione..Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload-Rapidvideo-Terafile



Top Commenti
comments powered by Disqus