Delitto al Blue Gay



In uno stravagante locale dove si esibiscono travestiti, il Blue Gay, viene commesso un assassinio; una delle stelle dello spettacolo, Lino Sandulli in arte Nadia viene trovato ucciso nel suo camerino. L'ispettore Nico Giraldi, è incaricato di svolgere le indagini. Si sospetta la prima "donna" del locale, Alfredo Melli in arte Colomba Lamar e quindi Nico con l'aiuto di Venticello, un amico ladruncolo e confidente, si mette sulle sue tracce e si finge infatuato di lui. Ma qualcuno ostacola le indagini: Venticello viene picchiato duramente, lo stesso Nico sfugge ad un agguato mortale. L'ispettore borgataro intuisce che Kurt Linder, regista tedesco frequentatore del locale ed amico dell'ucciso, ha a che fare con delitto. Per colpa del caso complicato Nico rischia di veder distrutta la sua famiglia poiché la moglie Angelina che lo crede a New York lo scopre invece nel locale malfamato e vuole la separazione. La vicenda si concluderà per il meglio; il colpevole è Kurt Linder che viene arrestato a Berlino; egli è infatti un agente del KGB il quale per incarico dei superiori ha fatto rapire il padre dell'ucciso, un fisico nucleare, e soppresso l'artista in quanto scomodo testimone. Nico può finalmente tornare in famiglia dove ogni equivoco si è chiarito.Continua a leggere!





Nowvideo-Nowdownload-Rapidvideo



Top Commenti
comments powered by Disqus