Bianco



Un uomo si sveglia e si ritrova in una stanza, legato mani e piedi sopra un letto, con gli occhi e la bocca coperti da una benda bianca. Il bianco è l'unico colore che si intravede attraverso le palpebre semichiuse. L'immobilità è la sola condizione possibile. Non resta che vagare con la mente, attraverso ricordi perduti, forse neanche mai vissuti. A metà tra sogno e realtà, tra incubo e fantasia, Roberto di Vito racconta uno stato d'animo più che una storia. E lo fa grazie ad una sceneggiatura ridotta ai minimi termini, che lascia esplodere gli effetti visivi e soggettivi della macchina da presa. La trama fitta della fascia attorno agli occhi stringe l'obbiettivo della telecamera, mostrando lo spaesamento di un occhio limitato...





Bianco.2010.iTALiAN.DVDRip.XviD-WiLD.avi

Nowvideo-Putlocker-Likeupload-Nowupload



Top Commenti
comments powered by Disqus