Assassini dei giorni di festa



Buenos Aires, 1952. Nel corso della veglia funebre di un capocomico, una compagnia teatrale ha un'idea: gli attori decidono di recitare nella vita reale e non più a teatro i ruoli dei parenti dei defunti. Un giorno nel corso di una veglia, scoprono che il morto non aveva parenti né amici che possano ereditare le sue fortune. Per la compagnia si presenta un occasione d'oro... Continua a leggere!





Nowvideo-Rapidvideo-Fastvideo-Nowdownload



Top Commenti
comments powered by Disqus