110 e Lode



Ad Harvard, il giovane studente universitario Montgomery Kessler (Brendan Fraser), Monty per gli amici, si sta per laureare in scienze politiche con una tesi che vede come relatore il professor Pitkannan (Gore Vidal). Condivide un appartamento con tre amici, due ragazzi, Jeffrey (Josh Hamilton) ed Everett (Patrick Dempsey), ed una ragazza, Courtney (Moira Kelly). Dopo un incontro con il suo professore in cui gli espone a memoria il primo capitolo, Monty torna a casa, desideroso di lavorare alla sua tesi; un corto circuito provoca la fusione dell'hard disk del computer con cui stava lavorando. Decide di andare a fare le fotocopie di quanto già prodotto e la sua coinquilina lo segue. Cade e la busta con l'introduzione della tesi va a finire, passando per un tombino, dentro il locale caldaie dell'Università. Essendo notte, non può entrare, ma Courtney conosce il custode e lo distrae. Finito nei sotterranei, trova un uomo, un barbone, che brucia alcuni fogli della sua preziosa tesi per riscaldarsi. Continua a leggere!







Top Commenti
comments powered by Disqus